Come guidano i tuoi conducenti?

23 mag 2019, 12:16:00

Condividi l'articolo

A livello europeo i deputati hanno recentemente approvato le norme per combattere le pratiche illegali nel trasporto stradale e migliorare le condizioni di lavoro dei conducenti. Il Parlamento Europeo ha negoziato con il Consiglio la revisione di alcune norme, comprese le norme di pausa e riposo dei conducenti. L’obiettivo è quello di lottare contro le pratiche illegali nel trasporto internazionale e creare norme eque per tutti i conducenti.

controllo utilizzo automezzi

 

I cambiamenti adottati sono

  • La sostituzione delle norme attuali di cabotaggio con un limite temporale di 3 giorni e l’introduzione della registrazione dei passaggi di frontiera tramite i tachigrafi.

  • L’introduzione del periodo di riposo equivalente a 60 h da trascorrere nel paese di origine.

  • “Per combattere l'uso delle società fittizie, le imprese di trasporto dovrebbero avere la parte sostanziale delle proprie attività nello Stato membro in cui sono registrate. “

Le nuove normative si concentrano sul creare migliori condizioni di riposo per i conducenti: ad esempio, ogni conducente dovrà poter riposare nel fine settimana al di fuori della cabina del camion. Inoltre i conducenti dovrebbero tornare a casa a intervalli regolari ogni 4 settimane.

L'obiettivo è anche quello di limitare la burocrazia per gli operatori; per questo motivo i deputati europei stanno agevolando sempre più spesso le tecnologie digitali per semplificare la vita dei conducenti e per ridurre i tempi di controllo su strada.

Occorre sottolineare anche le difficoltà dei responsabili delle flotte che devono gestire i problemi inerenti l'attività dei conducenti e il loro stile di guida. In queste situazioni una soluzione per il controllo dell'utilizzo degli automezzi porta un notevole aiuto nella gestione della flotta aziendaleQuesta soluzione consente di sapere in ogni momento l’attività dei mezzi, quando si sono fermati, se si trovano all'indirizzo di consegna o se sono in pausa.

 

Come guidano i tuoi conducenti? 

Lo stile di guida dei conducenti influisce sul buon funzionamento dell'azienda ma anche sull'ottimizzazione dei costi aziendali.

Nel corso della nostra esperienza ci siamo confrontati con diversi clienti su questo aspetto. Migliorare il comportamento dei conducenti alla guida e quindi il loro stile di guida è un obiettivo importante quanto impegnativo da raggiungere. Un rischio concreto è che nell'implementazione del regolamento sull'utilizzo degli automezzi aziendali si perdano tempo e soldi.  

Se si vogliono risultati tangibili, un manager di una flotta aziendale deve: 

  • Utilizzare le tecnologie digitali e installare un sistema moderno di monitoraggio GPS

    Con il servizio di monitoraggio della flotta tramite GPS si possono aiutare i conducenti della tua flotta ad effettuare la loro attività nelle migliori condizioni, avendo un atteggiamento positivo sia durante la guida sia nelle relazioni con i colleghi all'interno dell’azienda. Un software di monitoraggio GPS è in grado di realizzare il controllo sull'utilizzo dei veicoli aziendali e di generare informazioni utili riguardanti l’attività della flotta.

  • Realizzare una guida di buone prassi da seguire durante i viaggi e comunicarla ai conducenti

    Una guida di questo tipo trasmette le aspettative dell'azienda e definisce le responsabilità degli autisti. 

  • Valutare i profili di guida secondo i report forniti dall'applicazione di monitoraggio

 

Come valutare lo stile di guida?

 Le 5 regole più importanti che ogni amministratore di flotta dovrebbe utilizzare in maniera proattiva, per aumentare le performance della flotta, ruotano attorno alla riduzione dei rischi per i conducenti e alla creazione e comunicazione di una coerente politica di gestione e controllo sull'utilizzo degli automezzi: 

  • Regola#1: Anticipa i rischi utilizzando i dati esistenti
  • Regola#2: Semplifica il processo di manutenzione
  • Regola#3: Crea un sistema di valutazione per ogni conducente della flotta
  • Regola#4: Controlla costantemente i principali indicatori di performance
  • Regola#5: Assicurati di poter comunicare in modo semplice ma efficiente con i tuoi conducenti

 

Quante di queste regole stai applicando nella tua flotta aziendale?

 Lo stile di guida dei conducenti delle flotte aziendali si è dimostrato essere uno degli elementi più importanti di rischio e perdita per le flotte auto. Quindi, è importante per ogni fleet manager stabilire il sistema migliore per la valutazione del sistema di guida per raggiungere buoni risultati minimizzando i rischi.

 L’impatto che il comportamento dei tuoi conducenti può avere sulla sicurezza della tua flotta: 

  • Calo nella soddisfazione dei clienti

  • Ritardo nelle consegne

  • Riduzione della produttività

  • Aumento delle spese per il carburante

  • Aumento delle spese di manutenzione o dovute al rinnovo del parco mezzi

Scopri come controllare l'utilizzo degli automezzi

Iscriviti alla nostra blog

Post consigliati