Logistica, boom dell'e-commerce nel 2020

Posted by Iulia Danilet on 5-gen-2021 10.37.00

È cominciato un nuovo anno, il 2021, pieno di entusiasmo ma soprattutto di speranza. Siamo più pronti che mai a lasciare alle spalle un periodo troppo esigente, che ci ha messo alla prova ma soprattutto insegnato ad affrontare le situazioni di crisi, per alcuni personali, per altri di noi anche professionali.

 

logistica e-commerce

 

Un argomento caldo di cui molto si è parlato durante questi mesi è stato lo shopping online. Durante la pandemia il numero di consumatori online è triplicato, una rivoluzione che senza Covid ci avrebbe messo molto più tempo a compiersi, secondo le stime circa 5 anni. 

 

Per il settore alimentare:

 

“Il 2020 è l'anno in cui l'intero settore alimentare ha subito un'accelerazione nel futuro, in pochi mesi c'è stato un salto in avanti di almeno 5 anni – spiega Davide Casaleggio, presidente di Casaleggio Associati – I canali online hanno ricevuto una domanda fino a 30 volte superiore creando molti spazi anche per nuovi operatori. Si tratta di un processo irreversibile destinato a crescere e a rafforzarsi nel tempo. Chi saprà stare al passo con questo cambiamento rimarrà sul mercato, chi invece si affiderà ai canali tradizionali rischierà di soccombere e sparire”.

 

Si prevede che nel 2021 il settore Food & Beverages superi il miliardo di dollari rispetto ai 697 milioni di dollari di adesso, con una penetrazione in termini di utilizzatori del 20,8% (6,6% in più rispetto al 2020).

 

Per poter usufruire dei vantaggi digitali e per instaurare e migliorare la relazione digitali con il cliente, ogni azienda è chiamata a investire nella rete, in un canale online, nel marketing afferente e non in ultimo nella logistica e nella distribuzione dei prodotti.

 

Logistica dell’e-commerce

 

Per quanto riguarda la logistica, relativamente alle spedizioni dei prodotti degli e-commerce e la loro distribuzione, è importante fare affidamento ad una rete di trasporto attendibile, che possa consegnare i prodotti in tempo utile e in sicurezza.

 

La logistica distributiva offre l’ultimo pezzo al puzzle dell’e-commerce affinché, attraverso il percorso della merce dal venditore/produttore al consumatore finale, si crea la fiducia tra venditore e consumatore.

 

Grazie al settore dei trasporti e logistica durante questo periodo abbiamo potuto vivere senza privazioni alimentari o di altri generi e rintracciare qualsiasi ordine online in tempo reale.

 

Controllo e affidabilità: la logistica distributiva

 

Per i trasportatori, installare un sistema di controllo satellitare per camion può costituire un buon investimento per ottimizzare le varie attività delle flotte e per aumentare la fiducia dei loro partner. 

 

Un sistema di localizzazione GPS offre numerosi vantaggi, tra cui:

  • misura l'attività quotidiana;
  • porta a costanti risparmi in termini di tempo e costi;
  • aumenta la sicurezza della flotta aziendale e dei conducenti;
  • dà la possibilità a qualsiasi collaboratore di rintracciare la merce trasportata;
  • facilita la comunicazione diretta tra il dispatcher della flotta e gli autisti;
  • permette lo scarico dei dati del cronotachigrafo digitale.

 

Le piattaforme di localizzazione satellitare permettono la visualizzazione in tempo reale dei mezzi e di tracciare la loro attività, sia da fermi sia quando sono in movimento. Il controllo in tempo reale permette al responsabile della flotta di coordinare con più razionalità i veicoli e con maggiori elementi di valutazione: trovare il mezzo più vicino a un punto di interesse o un cliente, aiutare gli autisti ad evitare gli ingorghi, trovare percorsi più brevi per eseguire con successo le mansioni sono alcuni dei tanti esempi di controllo flotta.

 

Leggi anche: Il controllo satellitare dei camion al servizio delle aziende

 

Su una mappa è possibile avere tutte le informazioni che riguardano:

 

  • La posizione corrente dei mezzi

  • La velocità del mezzo

  • La distanza che il veicolo ha percorso

  • Le ore di guida e di riposo

  • L'attività storica registrata

  • La persona che è alla guida di un veicolo

  • La temperatura del vano frigo

  • Il livello di carburante

  • Lo stato della batteria elettrica

 

È possibile avere un controllo costante anche quando non si è in ufficio attraverso lo smartphone: l'impostazione degli allarmi personalizzati fa sì che eventi come l'apertura delle porte, i movimenti fuori orario o fuori zone predefinite, i prelievi di carburante non autorizzati arrivino all'utente via mail o via SMS.

 

SafeFleet utilizza API e può integrare la posizione dei tuoi mezzi sulle piattaforme dei terzi. In questo modo i tuoi mezzi saranno rintracciati da qualsiasi consumatore tramite un codice tracking.

 

Sii parte del boom logistico dell’e-commerce con noi!

 

cta_fleet_management_IT