Risparmiare sui costi grazie al controllo delle vetture aziendali

Posted by Iulia Danilet on 25-giu-2020 13.59.00

Viviamo in un periodo in cui il business si sta muovendo a velocità incredibile. L’impresa che non riesce ad adattarsi rischia di rimanere indietro e di perdere non soltanto una parte del fatturato ma anche la posizione sul mercato e danneggiare l'immagine del proprio brand.

Per avere successo e cogliere le opportunità di crescita, un buon manager di flotta deve sapere come gestire i costi per permettersi di investire nelle opportunità innovative, forse disruptive, quelle in grado di portare l’azienda ad un livello molto competitivo e farla guadagnare terreno.controllo vetture aziendali
L’esempio concreto di questo periodo viene dalle imprese che, in questo periodo di emergenza sanitaria causata dal Covid-19, sono state preparate dal punto di vista della digitalizzazione e hanno colto l’opportunità di crescere “in rete”, organizzandosi a ritmi celeri e raggiungendo così un successo forse mai pensato.

Le vetture aziendali sono i mezzi che mantengono in piedi il business per molte aziende e che durante il lockdown sono state maggiormente danneggiate dalla chiusura nazionale di tutte le attività non essenziali. Proprio per questo motivo, è fondamentale che oggi le aziende controllino attentamente costi e spese, per evitare inutili sprechi di tempo e di denaro.

Sistemi di controllo delle vetture aziendali: l'importanza del digitale

A livello di management aziendale e management della flotta, il digitale può cambiare decisamente la qualità e l’efficienza delle flotte aziendali, attraverso l’impiego di numerosi strumenti di misurazione, semplificazione e automatizzazione del lavoro.

I costi relativi al consumo di carburante, come anche quelli della manutenzione dei mezzi, influiscono sul budget dell’impresa: ottimizzare le risorse a disposizione e ridurre i costi aziendali relativi a processi e attività aziendali è possibile tramite un accurato controllo delle vetture aziendali.  Noi lo diciamo da sempre, “solo ciò che è misurabile è migliorabile": e il miglior modo per identificare e poi sistemare i problemi di gestione delle flotte aziendali è quello di investire in sistemi per il controllo delle vetture aziendali.

Come è, dunque, possibile identificare i punti deboli, ottimizzare la gestione delle vetture aziendali e risparmiare sui costi nel lungo periodo?

 

Leggi anche: GPS sull'auto aziendale non vuol dire seguire i dipendenti


Prima di tutto è consigliabile operare una riduzione strategica dei costi con l’aiuto della digitalizzazione, che costituisce un elemento chiave per tutte le imprese. Velocizza i processi e offre la possibilità di fornire ai clienti servizi di qualità superiore, con aggiornamenti in tempo reale e, allo stesso tempo, permette di risparmiare sui costi.

Con l’aiuto di un sistema di controllo satellitare dei veicoli sarà possibile fare la differenza tra i costi buoni e i costi cattivi:

  1. I costi buoni sono quelli che vengono in aiuto ai tuoi processi aziendali, sono investimenti che rendono raggiungibili gli obiettivi aziendali, aumentando la produttività e la sicurezza.

  2. I costi cattivi si traducono in sprechi dovuti alle inefficienze e a disattenzioni e influiscono negativamente sul rendimento e sul bilancio aziendale.

    Quali funzionalità di un sistema di controllo veicoli aziendali sono utili per evidenziare i costi cattivi?

  • Veicolo fermo con motore acceso - il 20% del consumo di carburante viene impegnato nei momenti in cui i veicoli aziendali sono “inattivi”, cioè fermi ma con il motore acceso. Il controllo dei veicoli aziendali tramite GPS permette di identificare ed eliminare gli eventi di questo tipo.

  • Velocità - la velocità di guida influisce maggiormente sul consumo di carburante, mette in pericolo l’autista e il mezzo, tramite un aumento dei rischi collegati a incidenti e, inoltre, sottopone sia l’azienda che il conducente a costi aggiuntivi di multe e penalizzazioni. Per evitare l’usura del mezzo aziendale, risparmiare sul consumo e mettere in sicurezza gli autisti è possibile impostare sui sistemi di controllo delle vetture aziendali soglie di velocità eccessiva in modo tale da ricevere notifiche via mail ed sms ed evitare la loro ripetizione.

  • Brusca accelerazione o brusca frenata -  Questi dati sono di grande utilità per far luce circa lo spreco di carburante, l’aumento del rischio di incidenti, la rapida usura dei mezzi e l’inquinamento ambientale prodotto.

  • Posizione in tempo reale - riuscire a localizzare in ogni momento il veicolo aziendale, insieme alla possibilità di visualizzare il traffico in tempo reale sulla mappa, vuol dire ridurre i tempi di guida tramite l’identificazione degli ingorghi. Inoltre, si può incrementare l’efficienza della flotta tramite la possibilità di identificare il mezzo più vicino a un certo punto di interesse e, allo stesso tempo, aumentare la sicurezza dei mezzi, verificando lo stato dei veicoli e prevenire spostamenti indesiderati (furti).

  • Consumo carburante - avere a portata di mano report completi di dati sui consumi a livello dell’intera flotta o di ogni veicolo in parte, in un certo intervallo di tempo selezionabile o anche per singolo viaggio, può dare al fleet manager un modo per gestire al meglio la voce del costo che influisce maggiormente sul budget dell flotta.

 

Leggi anche: A cosa serve la localizzazione satellitare dei veicoli aziendali?

 

I vantaggi del controllo delle vetture aziendali tramite satellite:

  • monitorare gli spostamenti dei mezzi aziendali in tempo reale e il modo in cui i veicoli vengono utilizzati, per identificare i punti deboli delle vetture aziendali, aumentare la loro sicurezza e evitare incidenti;

  • analizzare i percorsi visualizzabili nelle mappe come quelle di Google Maps, per ottimizzazione i tempi e i costi o per rilevare eventuali deviazioni non previste;

  • avere informazioni sullo stile di guida: frenate brusche, accelerazioni improvvise o pause troppo lunghe con il motore in folle per poterle eliminare e risparmiare sui costi della flotta nel lungo periodo.

reduce_costs_blog_cta